28: I LOTTATORI NELLA PINETA


Elisarion-Rundbild «Klarwelt der Seligen»: Am Tannenwald Ringende
Due giovani, uno rappresentato da dietro, l'altro di lato, che giocano alla lotta trattenendosi le braccia.
Se vuoi vincere Devi lottare, Ma anche chi perde Vince sempre un poco.

Sulla destra, Elisàr.

 

 Da video esplorazione 2000

e 2000

" E se vincer vuoi
Lottar tu devi,
Caldo pugnar al bel boschivo bordo.
Avanzar vittorioso devi.
Tuttavia: continuo a resistere.
Non fuggo nella pineta,
Se vincitor, che presto lo sii".














"Gentilmente stuzzicarmi vuoi,
Presto selvaggio, presto delicato,
Fintanto del gioco raggiunto è lo scopo;
E non riuscito ancor appare;
Scherzosi i pro e contra si confrontano,
Pertanto indecisa, la vittoria."
"Ei, audace sei! Ma piacer mio,
Se a te piace -- a te lo devo"


"La tua piccola lingua, seppur audace, sporgi,
Coglierò comunque la violetta,
Guarda all'orecchio, di violette corona!
Nello sport dell'amore, riuscir devi.
Saggezza è questa, nella Luce."
"E oh:
Ma anche chi perde,
Vince , un poco, sempre!"